DLF Roma


RSS News


Familiale - Jacques Prévert

                                                                           

La mère fait du tricot,
Le fils fait la guerre,
Elle trouve ça tout naturel la mère.
Et le père, qu’est-ce qu’il fait le père ?
Il fait des affaires, 
Sa femme fait du tricot,
Son fils la guerre.     

La madre lavora a maglia,
il figlio fa la guerra,
la madre trova tutto questo naturale.
E il padre, cosa fa il padre?
Fa gli affari,
la moglie lavora a maglia,
suo figlio la guerra.

                                                                             

Lui des affaires
Il trouve ça tout naturel le père
Et le fils et le fils 
Qu’est-ce qu’il trouve le fils ?
Il ne trouve absolument rien le fils,
Le fils sa mère fait du tricot son père des affaires lui la guerre.
Quand il aura fini la guerre
Il fera des affaires avec son père,
La guerre continue la mère continue elle tricote
Le père continue il fait des affaires 
Le fils est tué il ne continue plus.
Le père et la mère vont au cimetière
Ils trouvent ça naturel le père et la mère.
La vie continue la vie avec le tricot la guerre les affaires
Les affaires la guerre le tricot la guerre
Les affaires les affaires et les affaires  
La vie avec le cimetière.    

lui gli affari
Il padre trova tutto questo naturale
e il figlio e il figlio
Cosa ne pensa il figlio?
Il figlio non ne pensa assolutamente niente,
il figlio sua madre fa la maglia suo padre gli affari lui la guerra.
Quando avrà finito la guerra
si occuperà degli affari come suo padre,
la guerra continua la madre continua a lavorare a maglia
il padre continua a condurre gli affari
il figlio è ucciso e non continua più.
Il padre e la madre vanno al cimitero
loro, padre e madre, lo trovano naturale.
la vita continua la vita con il lavoro la maglia e gli affari

gli affari la guerra il lavoro a maglia la guerra
gli affari gli affari e gli affari
la vita con il cimitero.
 


Non si può dare la colpa della guerra solo a chi governa e dirige le sorti di un paese; tutti siamo responsabili di ciò che accade a ciascuno di noi e al mondo intero, e se siamo sordi alle esigenze della comunità in cui viviamo, se le madri continueranno a lavorare a maglia e i padri si occuperanno esclusivamente dei loro affari, i figli sempre saranno chiamati a combattere e a morire. Contro il disimpegno di chi considera onesto solo interessarsi dei fatti propri, Prévert ammonisce ogni uomo e ogni donna a prendere coscienza della grave responsabilità che pesa su ogni cittadino.
La poesia “Familiale” è tratta dal libro “Parole” ed è stata scritta dopo la conclusione della seconda guerra mondiale.




Jacques Prévert
è stato un poeta e sceneggiatore francese. 4  febbraio 1900, Neuilly-sur-Seine, Francia
11 aprile 1977, Omonville-la-Petite, Francia

Loading ...