Via Bari, 22 - 00161 Roma tel. 06.44180210 - fax. 06.44180256 segreteria@dlfroma.it
Via Bari, 22 - 00161 Roma tel. 06.44180210 - fax. 06.44180256 segreteria@dlfroma.it

Ducato di Parma e Piacenza

0
Prezzo
Da€345
Prezzo
Da€345
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
N. Persone*
Camera*
Polizza annullamento*
Adesione all'invio della newsletter*
Note
Ho preso in visione i Termini di servizio e la Dichiarazione sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima d'inoltrare la richiesta.
Salva nella Lista dei Desideri

Aggiungere elementi nella Lista dei Desideri richiede un account

1513

Hai una domanda?

Non esitare a contattarci!

tel. 06.44180210

segreteria@dlfroma.it

Dal 27 al 30 maggio
Dettagli del Tour

 

Luogo di partenza e rientro

Roma

Le quote includono

viaggio in Bus G.T.
sistemazione presso Grand Hotel Nizza et Suisse o similare
trattamento di mezza pensione
pranzo tipico in ristorante l’ultimo giorno
bevande ai pasti
tutte le visite guidate come da programma
prenotazione delle vill
accompagnatore
assicurazione medico-bagaglio

Le quote non includono

eventuale tassa di soggiorno
ingressi dove previsti
assicurazione annullamento facoltativa € 15,00
tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Itinerario

1° giornoROMA – PIACENZA - SALSOMAGGIORE

Raduno dei partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Piacenza. Pranzo libero. Arrivo e visita guidata della città: Piacenza è una città da scoprire passeggiando per il suo centro e vivendo l’atmosfera unica di questa parte dell’Emilia-Romagna. Durante il tour noterete la rotatoria dedicata alla lupa capitolina, simbolo di Roma, scolpita nell’atto di allattare Romolo e Remo. Questa simbologia torna anche nello stemma della città, poiché fu la prima colonia romana fondata con la gemella Cremona nel 218 a.C. Il centro è molto grazioso è animato, soprattutto durante il mercato, che vede affollarsi migliaia di persone alla ricerca di prodotti, tra bancarelle e negozietti. Ci troviamo a Piazza Duomo dove sorge la Cattedrale di Santa Maria Assunta e Giustina. Questa chiesa è un esempio di architettura romanica che presenta anche elementi di epoche successive sulla facciata.
Dal Duomo, in via 20 Settembre, inizia la zona pedonale, dove si può passeggiare tranquillamente, senza il problema delle auto, tra negozi e boutique. Altra piazza da non perdere è quella dei Cavalli, caratterizzata da due monumenti equestri ad Alessandro e Ranuccio Farnese, incredibilmente realistici, che troneggiano davanti al Palazzo Gotico. Una delle attrazioni più importanti di Piacenza è il Palazzo Farnese, la residenza lasciata incompiuta dalla famiglia, che oggi è diventata un interessante museo.
Al termine delle visite, trasferimento a Salsomaggiore, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° GiornoFONTANELLATO - SORAGNA

Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata di Rocca San Vitale di Fontanellato che si erge, incantevole, al centro del borgo, circondata da ampio fossato colmo d’acqua: racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano, la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone. All’interno della Rocca ancora intatto l’appartamento nobile dei Sanvitale. Nella Rocca Sanvitale di Fontanellato visitabile l’unica Camera Ottica in funzione in Italia. In una apposita ala del Castello da marzo 2015 è visibile lo Stendardo della Beata Vergine di Fontanellato ritrovato, il grande drappo in damasco rosso lungo 5 metri e alto 4 metri datato tra il 1654 ed il 1656. La sua forma e gli anni della sua esecuzione hanno fatto pensare anche ad un suo utilizzo come bandiera di nave – una Galera – capitanata da un nobile Sanvitale, come attestano alcuni documenti, che ha solcato il Mar Mediterraneo durante la guerra di Candia. Pranzo libero. Proseguimento per la visita guidata della Rocca Meli Lupi di Soragna, splendida e fastosa residenza dei Principi Meli Lupi che ancor oggi la abitano. Stupende sale impreziosite da mobili e arredi del primo Barocco. La Rocca conserva decorazioni a fresco e cicli pittorici di Nicola dell’Abate, Cesare Baglione, Ferdinando e Francesco Galli Bibiena. La Rocca Meli Lupi circondata da un grande parco romantico all’inglese con laghetto, serra, café haus. Al termine visita di una cantina del culatello di Zibello e degustazione di alcuni prodotti tipici. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giornoCASTELL’ARQUATO - TORRECHIARA

Prima colazione in hotel, in mattinata escursione con guida a Castell’Arquato: un borgo pittoresco con un centro storico perfettamente conservato che gli ha permesso di essere annoverato tra i borghi più belli d’Italia. Il borgo è sorvegliato dall’alto dalla Rocca Viscontea, un luogo unico che regala una vista mozzafiato. Da vedere anche la Chiesa della Colleggiata, una struttura maestosa ma dalle forme semplici. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione guidata al piccolo borgo medievale di Torrechiara, che mantenendo una straordinaria integrità, attraverso il Castello e la Rocca, trasmette l’ordine e la logica costruttivi tipici del Quattrocento e che con la sua posizione sopraelevata consente di godere di un panorama privilegiato su tutta la pianura. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giornoPARMA – ROMA

Prima colazione in hotel. Partenza per Parma e visita guidata della città: si potranno ammirare gli incantevoli Duomo, Battistero, Chiesa di San Giovanni Evangelista, il Teatro Farnese, La Chiesa della Steccata. Proseguimento per il rientro con pranzo libero lungo il percorso.

Foto