Via Bari, 22 - 00161 Roma tel. 06.44180210 - fax. 06.44180256 segreteria@dlfroma.it
Via Bari, 22 - 00161 Roma tel. 06.44180210 - fax. 06.44180256 segreteria@dlfroma.it

Teatro Vascello 2020

0
Biglietti ridotti!
Biglietti ridotti!
Salva nella Lista dei Desideri

Aggiungere elementi nella Lista dei Desideri richiede un account

810

Hai una domanda?

Non esitare a contattarci!

tel. 06.44180210

segreteria@dlfroma.it

Programma di ottobre
Dettagli

OTTOBRE

Dal 29 Settembre Al 4 Ottobre
Con Il Vostro Irridente Silenzio
Fabrizio Gifuni

L’insieme delle carte scritte da aldo moro nei 55 giorni della sua prigionia rappresentano uno spettro che ancora occupa il palcoscenico della nostra storia di ombre. Fabrizio Gifuni continua la sua lacerante antibiografia di una nazione affrontando lo scritto più scabro e nudo della storia d’Italia.


Dal 6 All’11 Ottobre
Medea-Euripide
Gabriele Lavia/ Federica Di Martino/ Simone Toni

Scandaloso ed umanissimo, il mito di medea al centro dell’omonimo capolavoro euripideo cattura l’interesse, spinge a prendere posizione tingendosi di molteplici sfumature interpretative.

Dal 13 All’18 Ottobre
Glory Wall

Leonardo Manzan/Rocco Placidi/Paola Giannini

Cos’è la censura? Cosa si censura? Ci sono dei campi più soggetti alla censura? E se sì perché? Qual è il limite da superare oggi, in Italia, per essere censurati?L’arte che disturba, scandalizza, crea disordine; la censura che si preoccupa dell’ordine sociale mantenendo l’ordine dell’immaginazione e di conseguenza l’ordinarietà dell’immaginazione.

Dal 20 Al 25 Ottobre
Scannasurice
Enzo Moscato/Carlo Cerciello/Imma Villa

Una sanguigna e tenerissima imma villa dà voce e corpo a Scannasurice, scritto da Moscato nella sua immaginifica lingua, nell’emozionante e rigorosa versione di Carlo Cerciello. Uno spettacolo pluripremiato – dopo gli unanimi consensi ottenuti dal pubblico e dalla critica che è diventato negli anni un apprezzato piccolo cult.

27-28-29 Ottobre  e 31 Ottobre
La Consuetudine Frastagliata dell’averti accanto
Marco Andreoli/Daniele Pilli/ Claudia Vismara

E’ un’opera dagli innumerevoli piani di lettura che parla del rapporto di coppia, di quell’universo criptico che sono le relazioni, del loro lento disgregarsi, dell’ostinazione con cui, a volte, ci si accanisce per mantenere con se stessi una facciata, una parvenza di felicità.

 

Ridotti € 15,00 posti Distanziati !!!!

Per Info: ANDIAMO A TEATRO

DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ ORE 10:00-16:00 NO STOP
Via Cesare De Lollis, 22 – TEL. 06-44704355